Assessing damage intensity basing on a non-model damage feature on a long span suspension bridge model

Il contenuto (Full text) non è disponibile all'interno di questo archivio. Spedisci una richiesta all'autore per una copia del documento
Tipo di pubblicazione: Articolo in atti di convegno
Tipologia MIUR: Contributo in Atti di Convegno (Proceeding) > Contributo in atti di convegno
Titolo: Assessing damage intensity basing on a non-model damage feature on a long span suspension bridge model
Autori: Martinelli, L.; Domaneschi, M.; Limongelli, M.P.
Autori di ateneo:
Intervallo pagine: pp. 1908-1914
Tipo di referee: Esperti anonimi
Editore: CRC Press/Balkema
ISBN: 978-113802927-9
Titolo del convegno: 6th International Conference on Structural Engineering, Mechanics and Computation, SEMC 2016
Luogo dell'evento: Cape Town; South Africa
Data dell'evento: 5 September 2016 through 7 September 2016
Abstract: In this paper a previously proposed damage localization algorithm, namely the Interpolation Damage Detection Method, is reviewed and its feasibility to estimate the magnitude of damage in a structure permanently monitored by a network of accelerometers is investigated. The investigation is carried out based on the numerically simulated responses obtained from the finite element model of a suspension bridge subjected to environmental excitation. The structure response both in the undamaged and in damaged configurations is computed. Damage is simulated through a reduction of the elastic modulus of the material in selected structural elements. Several damage severities are modeled and the correlation between the damage feature and the severity of damage is investigated. © 2016 Taylor & Francis Group, London.
Data: 2016
Status: Pubblicato
Lingua della pubblicazione: Inglese
Parole chiave:
Dipartimenti (originale): DISEG - Dipartimento di Ingegneria Strutturale, Edile e Geotecnica
Dipartimenti: DISEG - Dipartimento di Ingegneria Strutturale, Edile e Geotecnica
URL correlate:
Area disciplinare: Area 08 - Ingegneria civile e Architettura > TECNICA DELLE COSTRUZIONI
Data di deposito: 18 Mar 2017 13:02
Data ultima modifica (IRIS): 18 Mar 2017 13:13:13
Data inserimento (PORTO): 20 Mar 2017 03:00
Permalink: http://porto.polito.it/id/eprint/2667273
Link resolver URL: Link resolver link
Citazioni:

Il campo presenta il numero di citazioni presenti sulle banche dati Scopus e Web of Science e permette di accedere ai relativi record. Visualizza inoltre il link al record presente su Google Scholar.

Possono verificarsi discrepanze rispetto ai dati presenti sulle banche dati per i seguenti motivi:

  • Differenze tra i dati riportati su IRIS e quelli presenti nelle banche dati.
  • Il numero di citazioni riportate su PORTO viene estratto mensilmente. Il dato citazionale presente sulle singole banche dati è aggiornato in tempo reale
  • Il numero di citazioni per WoS viene calcolato sulla base delle collezioni in abbonamento (Science citation index Expanded e Conference Proceedings Citation Index)

Per informazioni o segnalazioni contattare scrivia/porto

+
-

Azioni (richiesto il login)

Visualizza il documento (riservato amministratori) Visualizza il documento (riservato amministratori)